Crea sito
 ESCAPE='HTML'
  • I SEGNI dello ZODIACO
  • ANGOLI di SOGNO
  • LE STAGIONI
  • I GIORNI della SETTIMANA
  • I MESI dell'ANNO
  • AVVISTAMENTI
  • Acqua - Neve - Ghiaccio
  • EVANESCENZA
  • IL LIBRO... il mio miglior amico
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Lo Zodiaco attraverso le splendide illustrazioni dell'artistata KAGAYA

Dal greco ZOODIAKOS,  che letteralmente significa: provvisto di immagine animale.
E’ il nome dato dagli Antichi alla zona della sfera celeste, ossia quella fascia circolare del cielo dentro la quale si verificavano i movimenti dei Pianeti allora conosciuti.
Lo Zodiaco è diviso in 12 parti uguali di 30° di longitudine, ad ognuna delle quali corrisponde una delle 12 Costellazioni sotto cui il Sole procede nel suo apparente corso annuale.
In passato si credeva che il Sole, durante il questo percorso, rimanesse circa un mese in ognuna delle Costellazioni medesime.
I nomi di queste Costellazioni ed i mesi corrispondenti sono:
- Ariete – Aprile
- Toro  - Maggio
- Gemelli – Giugno
- Cancro – Luglio
- Leone –  Agosto
- Vergine –  Settembre
- Bilancia –  Ottobre
- Scorpione – Novembre
- Sagittario – Dicembre
- Capricorno – Gennaio
- Acquario – Febbraio
- Pesce - Marzo

 

ARIETE

 ESCAPE='HTML'

TORO

 ESCAPE='HTML'

GEMELLI

 ESCAPE='HTML'

CANCRO

 ESCAPE='HTML'

LEONE

 ESCAPE='HTML'

VERGINE

 ESCAPE='HTML'

BILANCIA

 ESCAPE='HTML'

SCORPIONE

 ESCAPE='HTML'

SAGITTARIO

 ESCAPE='HTML'

CAPRICORNO

 ESCAPE='HTML'

ACQUARIO

 ESCAPE='HTML'

PESCI

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Stagione è il nome che viene dato a ciascuno dei quattro periodi in cui gli equinozi ed i solstizi dividono l’anno solare: primavera, estate, autunno ed inverno.
Solstizio si chiama il tempo dell’anno in cui il Sole si trova alla massima distanza dall’Equatore celeste.
Sono due i solstizi: solstizio d’inverno, che cade il 21 dicembre e solstizio d’estate che cade il 21 giugno.
Proverbio: Prendere un solstizio! Significa essere costretto a fermarsi.

Equinozio invece è ciascuno dei due tempi dell’anno in cui il giorno e la notte hanno la stessa durata e sono il 21 marzo e il 21 (o 23 secondo alcuni) settembre.
Proverbio: Prendere un equinozio! Significa cadere in un equivoco.

PRIMAVERA

STAGIONE DEL RISVEGLIO DELLA NATURA

 ESCAPE='HTML'

ESTATE

STAGIONE DELLA FIORITURA DELLA NATURA

 ESCAPE='HTML'

AUTUNNO

STAGIONE DELLA MATURAZIONE DELLA NATURA

 ESCAPE='HTML'

INVERNO

STAGIONE DEL RIPOSO DELLA NATURA

 ESCAPE='HTML'

Testo

LUNEDI'

LUNEDI'

 

 

Primo giorno della settimana, dedicato dagli  antichi Greci e Romani alla Diana, Dea della Luna

 ESCAPE='HTML'

MARTEDI'

MARTEDI'

 

 

 

Secondo giorno della settimana dedicato da Greci e Romani a MARTE, Dio della Guerra

 ESCAPE='HTML'

MERCOLEDI'

MERCOLEDI'

 

 

 

Terzo giorno della settimana dedicato da Greci e Romani a MERCURIO, il Messaggero degli Dei

 ESCAPE='HTML'

GIOVEDI'

GIOVEDI'

 

 

Quarto giorno della settimana dedicato da Greci e Romani a GIOVE, Padre degli Dei

 ESCAPE='HTML'

VENERDI'

VENERDI'

 

 

 

Quinto giorno della settimana dedicato da Greci e Romani a Venere, Dea dell'Amore

Successivamente, celebrato come festività dagli Islamici.

 ESCAPE='HTML'

SABATO

SABATO

 

 

 

Sesto giorno della settimana, dedicato da Greci e Romani a Saturno

Celebrato come festività dagli Ebrei

DOMENICA

DOMENICA

 

 

Ultimo giorno della settimana, celebrato come festività dai Cristiani

 ESCAPE='HTML'

AVVISTATI IN DIVERSE LATITUDINI DEL PIANETI OGGETTI E CREATURE FANTASTICHE.

IL MOSTRO DI LOOKNESS

 

 

 

Il più celebre, forse, fra gutti gli avvistamenti, questa creatura, sopravvissuta (così vuole la fantasia popolare) a cataclismi naturali degli ultimi milioni di anni sulla Terra.

LA  SIRENA

 

 

 

La Sirena è indubbiamente la più romantica fra le creature fantastiche create dalla mente umana. Letteratura, pittura, musica e cinema hanno avuto pregiata materia per le loro creazioni. Mai nessuno, però, ne aveva avvicinato mai qualcuna... fino al 1960, quando in uno Stato della California un giovane pescatore ne ha "visto" una a pochi metri dallo scoglio su cui si trovava.

Allucinazione per qualche colpo di sole? Scherzo?...

 

 

 

 

U.F.O.

 

 

 

Oggetto non identificato. Questa, pressappoco è la traduzione della sigla U.F.O.

Compare nei cieli di tutto il pianeta e sono in tanti ad asserire che si tratti di autentici avvistamenti.

La percentuale di persone che sostengono teorie in proposito è piuttosto elevata e perfino in buonafede. Centri di richerche e studi esistono in tutti i continenti e sostengono che le Forze Armate di tutti  (o quasi) i Paesi non solamente ne sono al corrente, ma che tengono la cosa in gran segreto... chissà, poi, perché???

 

MUMMIA

 

 

Che esistano non v 'è sorta di dubbio. La pratica della mummificazione e dell'imbalsamazione è molto antica e praticata in tutti i continenti, anche se le mummie più celebri sono quelle egizie... ed è proprio in Egitto che qualcuno dice di essersi imbattuto in una mummia... come da articolo su Domenica del Corriere...

Suggestione, scherzo o... protagonismo?

DISCO VOLANTE

 

 

Gli Alieni sono tra noi?

Gli Alieni rapiscono i terrestri per fare esperimenti e studi?

E' quanto molta gente continua ad asserire.

Bisogna dire che tutto ciò è assai suggestivo... tanto suggestivo da ispirare lettertura e cinema e... perfino un quotidiano come la Domenica del Corriere.

LO  JETY

 

 

 

Si è discusso negli ultimi decenni sulla esistenza di questa creatura: scimmia o uomo-scimmia?

Alcuni studiosi (perfino accreditati studiosi) e antropologi continuano a dibattere sulla possibilità dell'esistenza di un anello di congiunzione tra uomo e scimmia ed asseriscono di averlo proprio intercettato in questa fantastica creatura che vivrebbe, asseriscono, nelle nevi dei monti... quali monti? Gli avvistamenti riguardano tanto i monti dell'Europa, quanto quelli dell'America e dell'Asia.

Ipotesi affascinante, naturalmente, ma che per ora ha dato solo materia al cinema ed alla letteratura.

ASTRONAVE ALIENA

 

 

 

 

Per U.F.O. si intende oggetto misterioso non identificato, ma quello che nel 1966 in una cittadina americana gli abitanti asseriscono di aver avvistato nei loro cieli, era sicuramente un'astronave aliena... o er uno scherzo?